Recensioni

8° Week-end in Libreria


Nuova Rubrica del Week-End per suggerirvi, all'inizio di ogni fine settimana, uno o più titoli in uscita in libreria che m'ispirano particolarmente e che potrebbero essere dei buoni compagni di letture da fine settimana (perché no, magari proprio rifugiati su una poltroncina in libreria).

Iris- Un amore meccanico
Judd Trichter

Genere: Fantascienza
Collana: Collana Narrativa
Anno: 2015
Traduttore: Adriano Angelini
Marchio editoriale: Fanucci Editore
ISBN: 9788834728895
Prezzo: €15.00

Questa settimana la novità che vi propongo è edita Fanucci editore e fa parte del genere fantascienza. Devo essere sincera, mi ha colpita soprattutto per la sua somiglianza con film del tipo “Blade Runner” o “Her” e la curiosità di vedere come questo autore tratta l'argomento, di per sè abbastanza spinoso delll'amore tra uomo e macchina, è tanta.
La trama non da tantissimi elementi in realtà, ma lascia presagire la costruzione di un futuro molto accattivante, quindi spero di riuscire a mettere le manine su questo volume molto presto. 😉

Trama:
Eliot Lazar lavora per una compagnia che produce e vende spinner, gli androidi, simulacri di esseri umani creati a servizio degli heartbeat, gli uomini. La sua fortuna – o sfortuna – è quella di innamorarsi di una spinner modello C-900, Iris Matsuo: nella Los Angeles di fine XXI secolo le relazioni tra heartbeat e spinner, lasciate spesso impunite dalla legge, rappresentano un’offesa sociale, un crimine morale da perseguire. Eliot e Iris decidono allora di trasferirsi nell’isola artificiale di Avernus, una sorta di Stato pirata dove tali pregiudizi non esistono. Ma una notte, prima della partenza, Iris scompare. È stata rapita, smembrata, e le sue parti sono state vendute. Incapace di andare avanti senza di lei, Eliot ha ora un unico scopo: ritrovare ogni pezzo di Iris e rievocare la sua anima. Sullo sfondo di una città in cui uomini e macchine sono in lotta per il potere, Eliot intraprende la sua personale, sanguinosa missione, che lo condurrà sull’orlo di un precipizio da cui è impossibile salvarsi… almeno come uomo.

Che ne dite Chiacchieroni, vi ispira questa nuova uscita?
Quale novità ha attirato la vostra attenzione questa settimana?
Fatemi sapere qui sotto avanti, alimentate la mia curiosità morbosa 😛

Denise on FacebookDenise on InstagramDenise on Linkedin
Denise
Femminista, appassionata di lettura e scrittura, è cresciuta con un libro in mano e la testa immersa nelle storie. Studia Informatica Umanistica presso l’Università di Pisa e lavora come segretaria alla Casa della Donna. Nel tempo libero, impara a creare nuove storie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.