Recensioni

Book tag: Vita segreta di una BookBlogger

Book tag: Vita segreta di una BookBlogger


Buon giorno cari Chiacchieroni!
Giugno è alle porte, e con lui pure l'inevitabile sessione estiva; ma non facciamoci scoraggiare, il bel tempo di questi giorni è perfetto per darsi la carica, e scrivere un nuovo post qui sul blog per me è fonte di energia e felicità!

Oggi vi porto una novità assoluta per me, ovvero un book tag; non era ancora capitato infatti, ma questa volta siamo state taggate da Clarissa di Questione di Libri, per rispondere ad alcune domandine sulla nostra avventura da bookblogger. L'idea mi stuzzica moltissimo, quindi ecco che vado a parlarvi un po' di più di questa bellissima esperienza che sto vivendo:

1. Da quanto tempo sei nella blogosfera?
Chiacchiere Letterarie è nato ufficialmente nell'ottobre del 2014, ma la sezione del blog vera e propria, con tutti gli articoli e con un aspetto concreto e coerente si è sviluppata a tutti gli effetti attorno al febbraio del 2015. Possiamo dire quindi che sono nella blogsfera da un po' più di un anno, un tempo che, se mi guardo indietro, trovo ricco di novità, sorprese e bellissimi eventi.

2. Quando pensi di “ritirarti”?

La me di adesso risponderebbe con assoluta certezza: mai!
Non posso ovviamente prevedere il futuro, quindi non posso dirvi se tra qualche anno sarò effettivamente ancora qui, ma al momento mi trovo così bene in questo posticino, che mi viene difficile pensare di abbandonarlo; Chiacchiere Letterarie è una della cose più belle e personali che io abbia mai realizzato e insieme a Taika abbiamo creato un angolino talmente tanto perfetto che non penso riusciremo ad abbandonarlo tanto presto.

3. Qual è l’aspetto migliore dell’avere un blog?

Senza alcun dubbio la possibilità di avere un posto dove esprimere ed essere sé stessi al massimo, senza freni o condizioni; nel mio blog sento di poter parlare liberamente di ciò che leggo, di ciò che provo, senza doverne rendere conto a nessuno. Insieme a questo, la possibilità di scambiare opinioni e sensazioni sui libri con altri lettori che decidono di entrare nel mio mondo, di condividere con me le loro esperienze e le loro letture.

4. Qual è l’aspetto peggiore dell’avere un blog?

Devo essere sincera, in questo anno non c'è mai stato niente che mi facesse rimpiangere di aver aperto il blog; non ci sono stati brutti commenti, insulti o simili, non ci sono stati litigi né eventi spiacevoli di alcun tipo; per questo, non credo assolutamente di poter trovare un brutto aspetto nell'avere un blog, anche perché se ne trovassi, sarei spinta a mettere in dubbio la mia presenza qui: il blog è per me un posto piacevole dove rifugiarmi e farei difficoltà a considerarlo come tale se presentasse aspetti spiacevoli.

5. Un bookblogger che adori!

La prima bookblogger che ho conosciuto, e che mi ha ispirata nell'aprire questo angolino, è stata Rowan di Ombre Angeliche; la seguo ancora, e trovo che il suo blog sia davvero un bellissimo posto dove passare un po' di tempo, leggendo di libri e scambiandosi opinioni sulle ultime letture.

6. Con quale blog ti piacerebbe collaborare?

Non ho un nome in particolare, anche perché effettivamente ancora conosco pochi blogger; sto iniziando però ad avere contatti e più conosco gli altri appassionati che popolano questo mondo, più mi convinco che mi piacerebbe collaborare con tutti loro.
Speriamo che in futuro se ne crei la possibilità!

7. Cosa ne pensi della comunità dei blogger letterari?

Come dicevo sopra, fino ad adesso io e Taika siamo rimaste molto ai margini della comunità, principalmente perché desideravamo creare prima un nostro stile distintivo, sviluppare Chiacchiere Letterarie a nostra immagine e somiglianza; ora piano piano ci stiamo aprendo alla comunità, muovendo i primi timidi passi verso gli altri porti di questo mare smisurato che è la comunità di bookblogger italiana.
Per questo non posso dare ancora un giudizio sulla comunità, se non giusto dire che per adesso mi sembra molto variegata e fantasiosa.

8. Qual è il tuo segreto per avere un blog di successo?

Bella domanda. Penso che se lo sapessi, probabilmente non sarei qui, o almeno, Chiacchiere Letterarie sarebbe diverso; in realtà non abbiamo mai pensato al successo quando lo abbiamo aperto, e le azioni che abbiamo compiuto in questo anno non hanno mai avuto come obbiettivo quello di farci giungere tra le stelle. Ma devo essere sincera, l'idea non mi affascina o interessa così tanto; sono contenta di com'è il mio angolino, felice di quello che scrivo e di come viene percepito da gli altri, quindi non sono decisamente la persona giusta per offrire suggerimenti verso la fama.

E questa era l'ultima domanda del Book Tag: Vita segreta di una BookBlogger; io ringrazio tantissimo Clarissa per questa nomina, e scelgo a mia volta qualche blogger a cui rigirare il tag ovvero:

Rowan di Ombre Angeliche
Frannie di Frannie for Thoughts
Consuelo di Palle di Neve di Co
Anita di L'ora del Libro

Ovviamente se avete un blog e vi fa piacere rispondere a questo tag, non esitate a lasciarmi il link qui sotto nei commenti, vengo a leggervi molto volentieri 😉

Denise on FacebookDenise on InstagramDenise on Linkedin
Denise
Femminista, appassionata di lettura e scrittura, è cresciuta con un libro in mano e la testa immersa nelle storie. Studia Informatica Umanistica presso l’Università di Pisa e lavora come segretaria alla Casa della Donna. Nel tempo libero, impara a creare nuove storie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.