Gialli, Thriller e Horror, Recensioni

Recensione- Land Grabbing

Recensione- Land GrabbingLuca Bortone

“La vendetta, prima, non mi apparteneva. Mi consideravo una persona equilibrata, solida a sufficienza da reggere il peso dei torti subiti, senza piegarmi a biechi rancori.
Lei ha cambiato ogni cosa. Devo stanarla e fargliela pagare, anche a costo di perdere tutto.”
Diego Anastasi. ispettore di polizia

Pubblicato nel 2014 per Panesi Edizioni (già Kymaera Edizioni), Land Grabbin è l’affascinante thriller d’esordio di Luca Bortone.
Il romanzo si presenta dalle prime pagine come un poliziesco: un ingegnere informatico viene ritrovato morto a casa sua, colpito da una freccia in piena fronte. Il caso è affidato all’ispettore Diego Anastasi, che con l’aiuto dell’agente dell’ AISE Giulia Ferri, apre un’indagine sui misteriosi traffici di un’organizzazione caritatevole in Namibia che pare la causa della morte dell’ingegnere e di una studentessa la cui tesi getta strane ombre sull’organizzazione.
Per buona metà del romanzo lo stile serrato e coinvolgente dell’autore ci trascina in un’indagine degna dei migliori polizieschi moderni. Ma è dalla seconda metà del romanzo che possiamo ammirare e godere appieno del talento incredibile di Bortone; i toni si fanno più foschi, e da una caccia all’uomo investigativa passiamo ad un thriller dai notevoli risvolti psicologici. Il caso passo in secondo piano, per focalizzarsi totalmente sulle personalità di Diego Anastasi e del misterioso assassino. Quanto sono realmente diversi? Quando il sottile limite tra legalità e illegalità si perde per lasciar spazio alla vendetta e alla furia omicida? Diego viene travolto dai fatti e noi lo seguiamo in una caccia che acquista carattere personale, che trasfigura il personaggio, lo distorce.
Bortone è magistrale nel seguire la trasfigurazione di Diego senza mai apporre un giudizio personale: i fatti sono raccontati nudi e crudi e spetta solo al lettore decidere fin dove si possono giustificare le azioni umane.

Non posso che consigliare caldamente questo romanzo, che è riuscito a catturarmi, a stupirmi, a lasciarmi senza fiato e con tante riflessioni di carattere etico e morale.
E non posso che fare i complimenti a Luca Bortone per la sua magistrale abilità, augurandogli di riuscire a regalarci altre pagine di questa intensità.

Scheda del libro:
Titolo: Land Grabbing
Anno: 2014
Casa editrice: Panesi Edizioni (già Kymaera Edizioni)
Genere: Thriller contemporaneo
Ambientazione: Svizzera, Italia e Namibia
ISBN: 9788899289089
Formato: e-book (epub, mobi)
Vendita: Nelle principali librerie online

Se volete avere maggiori informazioni sull’autore, su dove acquistare il libro e se volete leggere le prime pagine del romanzo trovate tutto ai seguenti link:
Sito ufficiale:Luca Bortone
Pagina Facebook: Land Grabbing

Denise on FacebookDenise on InstagramDenise on Linkedin
Denise
Femminista, appassionata di lettura e scrittura, è cresciuta con un libro in mano e la testa immersa nelle storie. Studia Informatica Umanistica presso l’Università di Pisa e lavora come segretaria alla Casa della Donna. Nel tempo libero, impara a creare nuove storie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.