Recensioni

Review Party Le mamme ribelli non hanno paura di Giada Sundas

Buona domenica Chiacchieroni!
Lasciate innanzitutto che faccia gli auguri a tutte le mamme che ci seguono e leggono i nostri articoli, oggi siamo qui per festeggiare proprio voi, e lo facciamo con un libro scritto da una mamma, una molto particolare, schietta e assolutamente esilarante.
Forse conoscete già Giada Sundas e come la sottoscritta la seguivate già sulla sua pagina facebook, il luogo dove le avventure sue e della piccola Mya sono cominciate: dopo circa tre anni di post dalle milioni di condivisioni, Giada ha deciso di racchiudere le perle migliori dei suoi due anni di neo mamma in questo romanzo, che si dimostra a tutti gli effetti un piccolo e dolcissimo cocktail di risate e lacrime.

Ma procediamo con ordine dunque, ecco il libro protagonista della giornata:


Titolo: Le mamme ribelli non hanno paura
Autrice: Giada Sundas
Editore: Garzanti
Collana: NARRATORI MODERNI
Date di uscita: 11/05/2017
Pagine: 204
ISBN: 9788811673439
Prezzo 13,94€ (Amazon, Ibs)

Trama:
Appena ha sentito un piccolo cuore battere dentro il suo, Giada ha cominciato a essere madre. Ma solo quando l’ha stretta tra le braccia quella vita è esistita davvero. Un attimo prima Giada era una persona, un attimo dopo un’altra e per sempre. Perché quando nasce un figlio si rinasce di nuovo. Si rinasce madri. Da quel giorno ha studiato tutti i manuali esistenti in commercio e ha ascoltato ogni consiglio. Affinché Mya, il suo dono più prezioso, fosse al sicuro, protetta, amata. Eppure non sempre tutto le veniva come era scritto in quei libri o come le avevano detto di fare. Ed è stato allora che ha capito una grande verità: che non esistono regole, leggi, dogmi imprescindibili. Il mestiere di madre si fa ogni giorno, si impara sul campo tra una ninnananna ricca di parole dolci e un rigurgito che rimane su una maglia per giorni. Tra un abbraccio che arriva inaspettato e cambia la giornata e un cartone animato che si odia perché lo si conosce ormai a memoria. Non c’è una ricetta, nessuno la conosce. Le risposte sono dentro ogni madre, sono lì, nel profondo dove risiede l’istinto. Dove vive e cresce l’amore più incondizionato che si possa provare. Dove non c’è bisogno di consultare nessuna enciclopedia per sapere cosa è giusto fare. È l’imperfezione l’unica verità. La morbidezza di un bacio sbavato, la tenerezza di un gioco improvvisato con una mollica di pane, la bellezza di un codino che non riesce a star dritto. Sono queste le magie che scaldano il cuore e fanno un figlio felice. Perché sono loro a insegnare che anche sbagliando si può volare, anzi, si vola ancora più in alto.

Le mamme ribelli non hanno paura: recensione

Visto che la festa della mamma cade di domenica, giorno di programmazione dei nostri video su youtube, ho deciso di cogliere la palla al balzo e parlarvi direttamente a voce dell'esperienza di lettura di questo romanzo; qui sotto dunque troverete la mia recensione video, in cui vi racconto un po' il romanzo e cosa ha significato per me.

Ovviamente trattandosi si un review party, qui asotto trovate anche tutti i link alle recensioni delle altre blogger partecipanti.
Mi raccomando, visitatele tutte perché vi permetteranno di scoprire da più punti di vista il romanzo e la sua autrice.

NON PERDETEVI LE ALTRE RECENSIONI! ECCO L'ELENCO DEI BLOG COINVOLTI, 
VI BASTERA' CLICCARCI SOPRA! 

Inoltre, per chi parteciperà all'evento riassunto sotto, la casa editrice ha messo a disposizione una copia cartacea del romanzo, un'occasione da non perdere assolutamente. Se volete partecipare, le regole sono descritte nel form qui sotto e il vincitore verrà estratto casualmente direttamente dal programma.
In bocca al lupo a tutti e buona lettura! 😉

a Rafflecopter giveaway

Denise on FacebookDenise on InstagramDenise on Linkedin
Denise
Femminista, appassionata di lettura e scrittura, è cresciuta con un libro in mano e la testa immersa nelle storie. Studia Informatica Umanistica presso l’Università di Pisa e lavora come segretaria alla Casa della Donna. Nel tempo libero, impara a creare nuove storie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.