Fantasy e Fantascienza, Recensioni

Review Tour: Oltre le Nebbie del Tempo di Vy Lydia Andersen, Veronica de Simone, Madison Alyssa Johnson e Lara Nemain

Buon giorno, miei cari lettori.
Con grande piacere, oggi vi parlo di un libro appena uscito, ideato e sviluppato da quattro ragazze che ho avuto il privilegio di incontrare su Wattpad.
Si tratta di un’uscita assai speciale per diverse ragioni, prima fra tutte il fatto che questa è una raccolta nata dalla collaborazione di numerosi artisti, tra scrittori e illustratori, che si sono uniti con il fine comune di donare i propri sforzi alla ricerca medica.

Oltre le Nebbie del Tempo nasce infatti come progetto di beneficienza a favore della Fondazione Telethon, e se già lo scopo così nobile la renderebbe un’uscita degna di nota, ancor di più lo fa il risultato finale: tra le mani abbiamo infatti una raccolta di ventidue affascinanti racconti di genere fantastico/fantascientifico, accompagnati da altrettanto splendide illustrazioni, tutti ispirati dal mondo dei Tarocchi.

Ho avuto il grande piacere di aiutare le ideatrici del progetto con la promozione, ma ovviamente non potevo certo esimermi dal divorare questo testo e soprattutto dal parlarvene, sia perché desidero che la voce si sparga quanto merita, sia perché si è trattato di una lettura davvero impareggiabile.

 

 

Ventidue racconti, come vi dicevo, e ventidue realtà tutte diverse che ci permettono di approfondire l’universo dei Tarocchi e i loro significati. Affrontate alcune volte nel loro concetto al Positivo, altre al Negativo, queste interpretazioni degli Arcani Maggiori ci portano a scoprire mondi fantasy e universi fantascientifici, ambientazioni antiche o visioni più moderne, toccando un gran numero di tematiche e riflessioni differenti e intrecciando magistralmente la narrazione con l’interpretazione visiva nata dalle abili mani dei dodici illustratori.
Il risultato finale è un’occasione artistica colta magistralmente per affrontare temi attuali e importanti, per proporre riflessioni profonde o semplicemente per narrare soto nuovi punti di vista la complessità e il fascino dell’esistenza.

Così, dal Bagatto al Matto, passando per Gli Amanti, Il Sole, La Luna e così via, viaggiamo dentro un gran numero di ambientazioni e scopriamo incanti e magie a volte del tutto originali, altre ispirate a culture antiche o mitologie preesistenti, e man mano ci troviamo ad estrapolare da ogni visione il messaggio dei tarocchi che le autrici hanno voluto infondere nelle loro storie. Ogni racconto è un mondo a sé, apre uno spaccato di una storia più ampia e ci permette di sbirciarvi dentro per un poco, il tempo necessario a lasciarci un’impressione, un’idea, ricollegata al significato stesso del Tarocco al quale è ispirata. Così spesso, i racconti iniziano quando l’azione è già in corso, e si chiudono prima che questa abbia una risoluzione. Sta a noi ricollegare i fili e trarre il messaggio custodito tra quelle parole, facendo tesoro degli elementi che più ci colpiscono nel corso della narrazione.

Da parte mia, posso dirvi che la lettura è stata intensa e coinvolgente, e che in pochi giorni le pagine da leggere si sono assotigliate sempre più, mentre racconti e splendide illustrazioni si susseguivano l’uno dopo l’altro e io viaggiavo tra i mondi. In questo percorso mi sono trovata spesso ridere o a commuovermi davanti a uno spaccato particolarmente ben riuscito, e altrettanto spesso ho tremato davanti a scene dal realismo fin troppo spinto (sì, parlo soprattutto del racconto sul Diavolo, per chiunque lì tra voi abbia già avuto il privilegio di leggere la raccolta). Il viaggio in questo universo narrativo è stato intenso, e mi ha regalato più di una sorpresa, questo ve lo posso garantire.

Non è facile però rendere l’impressione generale di un caleidoscopio così vasto di storie e personalità diverse, rese con stili spesso diammetralmente opposti e rappresentate su inchiostro e parole in chiavi tutte differenti. Quello che posso fare, è darvi dunque un accenno del dettaglio dei singoli racconti che più mi hanno colpita, cercando così di trasmettere ciò che si cela tra queste pagine; e dunque vi dirò che mi sono innamorata di Draghi da Salotto ovvero L’Eremita, la tenera storia di un mago misantropo, di un draghetto dispettoso e di una giovane e determinata apprendista. O ancora, che la lettura de Le lacrime rosse dei ciliegi ovvero L’Appeso mi ha commossa come non pensavo fosse possibile, andando a toccare quel piccolo tasto dolce e intenso che è il rapporto indissolubile tra sorelle.
Così, allo stesso modo posso raccontarvi di come Mostri sotto il letto ovvero La Luna mi abbia suscitato un’impressione di vivido stupore, per l’eleganza con la quale è stata rappresentata la paura, nella sua più crudele e affascinante delle forme; mentre Il cuore del male ovvero La Giustizia mi ha trasmesso una soddisfazione intensa e un filo preoccupante per la riuscita di una vendetta fin troppo meritata. E infine, non posso non citare il senso di dolore condiviso che ho percepito leggendo L’ultima lezione ovvero La Temperanza, che è riuscita in così poche pagine a farmi empatizzare profondamente con un personaggio così diverso da me eppure tanto vivo.

E per quanto riguarda le splendide illustrazioni, a colpirmi tanto da obbligarmi a stare ad osservarle per interi secondi sono state l’interpretazione della Forza ne Il Canto del Cacciatore, così morbida nel tratto e intensa nella resa, la visione sognante degli Amanti ne La figlia di Odino (opera di un’artista che già da tempo seguo e ammiro, per altro), e l’evocativa e affascinante rappresentazione del Mondo, creata per l’altrettanto affascinante racconto Me Stessa.

In conclusione dunque, ci tengo a rinnovare la mia gioia per aver dato il mio modesto contributo a un progetto così particolare e affascinante, e spero con questa recensione di essere riuscita ad accendere in voi quella scintilla di curiosità necessaria per spingervi a voler conoscere meglio questo progetto.
Per aiutarvi, qui sotto trovate un riepilogo di tutti i dati importanti della raccolta, insieme al nostro link da affiliate ad Amazon nel caso decideste di dare una possibilità all’opera. Da parte mia, non posso che consigliarvela con tutto il cuore 😉


Titolo:
Oltre le Nebbie del Tempo

Autori:
Veronica De Simone
Madison Alyssa Johnson
Vy Lydia Andersen
Lara Nemain

Illustratori:
Cristiano Ricci, Lucrezia Galliero, Beatrice Sammaritani
Carlotta Manzoni, Roberta Porpora, Donatella Inzerillo
Gabriele Maresca, Laura Di Giovanni, Maria Luisa Petrarca
Ninfa Bonanno, Claudia Fumagalli, Daniela Barisone

Data di Uscita:
12 Dicembre 2018

Prezzo di copertina:

14,99€ cartaceo, 4,99€ ebook.

Quarta di Copertina:
“Oltre le nebbie del tempo” è un viaggio al confine tra fantasia e realtà; da terre lontane e colme di magia a inaspettati viaggi nel tempo, da astronavi che solcano il vuoto tra le stelle a scorbutici alchimisti, attraverso la magia degli Arcani Maggiori.
L’immaginazione di quattro scrittrici e dodici illustratori si fonde in un’antologia di racconti fantastici, ognuno ispirato a un tarocco e corredato da un’illustrazione, il cui intero ricavato è devoluto a Fondazione Telethon per sostenere la ricerca.
Siete pronti a svelare cosa si nasconde oltre le nebbie del tempo?”

Denise on FacebookDenise on InstagramDenise on LinkedinDenise on Wordpress
Denise
Denise, aka Ielenia, la componente fantasy di Chiacchiere Letterarie.
Classe 1993, studentessa di chimica, amante dei giochi di ruolo, delle storie immersive e coinvolgenti e di tutto ciò che concerne la scrittura, dalla creazione di nuovi mondi fantastici all'affascinante universo della calligrafia e dell’hand-lettering.
Appassionata di arte in ogni sua forma e lettrice pressoché onnivora, affido i miei sogni alle pagine virtuali di Wattpad, oltre che ovviamente al sicuro rifugio offerto da questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *