Recensioni

Ultime uscite

Nativi digitali edizioni
Facebook killed the Internet Star
di Marco “Frullo” Frullanti

Sito web editore: natividigitaliedizioni.it
Email editore: marco@natividigitaliedizioni.it
Genere: Saggio Umoristico
Costo: € 2.99

Trama:
Anno 2000: internet è usato da nerd incalliti per discutere di tecnologia e videogiochi, e per scaricare pornazzi.
Anno 2016: internet è usato da cani e porci per pubblicare foto di gattini o per stalkerare i conoscenti. E per vedere pornazzi in streaming.
Frullo, resosi conto di questa terribile verità, decise di imbarcarsi in una nobile missione: capire cos'è andato storto, e come si può sopravvivere nell'internet post-Facebook senza diventare scemi.
Se cercate un manuale tecnico o un'opera con qualche pretesa sociologica, rivolgetevi altrove. In "Facebook Killed the Internet Star" troverete battute di cattivo gusto, citazioni geek e sviolinate nostalgiche a cura di un tizio che ha sempre preso 'sta faccenda del web dannatamente sul serio, prima che diventasse una moda.
Contiene interviste a un paio di "personaggi dell'internet".

L'autore:
Marco ‘Frullo’ Frullanti, resosi conto di non essere proprio in grado di scrivere un romanzo di narrativa, il suo sogno fin da bambino, ha finito per diventare editore. Ciò non gli ha impedito di scribacchiare saggi demenziali, diari di viaggio autoironici e altre corbellerie piene zeppe di parolacce e opinioni controverse, per la disperazione della sua povera mamma.
Frullo concilia da sempre le sue due grandi passioni, la lettura e il mondo nerd, anche come scrittore. Dalla sua passione per musica, libri, videogiochi e film degli anni ’90, il decennio della sua infanzia e pre-adolescenza, è nato il suo primo ebook nel 2013, Anni ’90 – Dagli 883 a Carmageddon. La sua fissa per la cultura contemporanea giapponese lo ha invece portato alla realizzazione del secondo, Un Gaijin in Giappone. Nel 2016 porta finalmente a conclusione il suo fatidico “libro su internet”, Facebook killed the Internet Star.

Newton Compton Editori

Segreto di famiglia
di Mikaela Bley

Costo:€ 12,00

Trama:
A Stoccolma è un freddo e piovoso venerdì di maggio, quando la piccola Lycke, di soli otto anni, scompare improvvisamente nel centro della città.
La rete televisiva nazionale si lancia subito sulla notizia e manda sul campo un’inviata specializzata in cronaca nera, Ellen Tamm. Chi ha visto Lycke per l’ultima volta? Chi sono i suoi genitori? Il padre e la madre di Lycke sono separati ed è stata la nuova moglie del padre ad accompagnare la bambina al centro sportivo, dove se ne sono perse le tracce. La donna, madre a sua volta da poco, racconta la sua versione dei fatti, ma ci sono delle zone d’ombra nella testimonianza. La tata che ha cresciuto la bambina è chiusa nel dolore. La madre di Lycke invece è imperscrutabile, soffre ancora il peso del divorzio e di una depressione post partum mai affrontata. Il padre, dal canto suo, non si dà pace. Nel frattempo Ellen si impegna in una ricerca spasmodica, nonostante la corruzione della polizia, i sempre più strani comportamenti dei genitori di Lycke e le frecciate velenose dei colleghi. Ma ha deciso di fare il possibile per fronteggiare la situazione da vera professionista, perché questo caso le ricorda da vicino ciò che conosce sin troppo bene: segreti di famiglia, bugie, inganni che la obbligheranno a confrontarsi con il proprio doloroso passato, mentre le speranze di ritrovare la bambina scomparsa si assottigliano…

Tutto ma non il mio tailleur
di Cecile Bertod

Costo:€ 12,00

Trama:
Trudy Watts ha tutto quello che ha sempre sognato: un lavoro in banca che le piace, un ragazzo bello e di successo e un appartamento ultramoderno in una delle zone più alla moda di Londra. Non cambierebbe nulla, neanche gli orari impossibili in ufficio. Dopo sei anni dalla sua assunzione, quando ormai sta per arrivare la tanto attesa promozione e anche il suo matrimonio è vicino, ecco che una catastrofe le piomba addosso. Trudy viene trasferita in una sperduta cittadina della Scozia, a gestire una piccola filiale in deficit . L’arrivo è traumatico: detesta tutto e tutti e desidera solo scappare via. Finché compare lui, Ethan, l’affascinante proprietario di un pub, che si diverte non poco a punzecchiarla. Ed è proprio lì, in quel pub, che la sua vita improvvisamente cambierà…

La verità sul caso Ryder
di Mel Sherratt

Costo:€ 9,90

Trama:
Allie Shenton ha molti omicidi risolti alle spalle, nella sua carriera di detective ha conosciuto fino in fondo il male e la miseria che possono annidarsi nel cuore degli uomini. Anche nella sua vita privata c’è un grande dolore, un crimine che ha subito e che non può dimenticare. Ma può evitare che le stesse sofferenze capitino ad altri innocenti. Per questo dà l’anima per il suo lavoro. Ma il nuovo caso è diverso da tutti gli altri. A Stoke-on-Trent, la sua città, una ragazza muore in condizioni misteriose, e poco dopo nel gorgo della violenza finisce anche Steph Ryder, la moglie di uno degli imprenditori più misteriosi e chiacchierati della città. Si dice che il marito, Terry Ryder, non si occupi solo di affari legali. Si mormora che abbia legami molto forti e poco chiari con la famiglia criminale Kennedy. Sembra che anche sua figlia, Kirstie Ryder, sia finita in un giro poco raccomandabile. E soprattutto, è voce diffusa che Terry Ryder abbia un fascino diabolico. Non appena Allie comincia a fare domande, ecco che saltano fuori le prime bugie, qualcuno ritratta la propria versione, i segreti sembrano moltiplicarsi. L’indagine si fa serrata e Allie è sempre più coinvolta, la rete degli inganni cresce e le morti continuano. Allie deve correre contro il tempo per scoprire la verità prima che sia lei la prossima vittima…

Piemme Junior

Mangiare la paura. Storia di un ragazzo kamikaze
di Antonio Ferrara

Costo: €15,00

Trama:
Irfan ha dodici anni quando la madre, vedova, lo manda a studiare in una scuola coranica lontana da casa. Pensa che in questo modo farà il meglio per suo figlio che, almeno, avrà pasti caldi tutti i giorni. Ben presto però Irfan si rende conto che nella madrassa si studia ben altro che il Corano: i ragazzi vengono infatti preparati, con metodi non sempre ortodossi, a compiere il dovere del buon musulmano (secondo la violenta logica del maestro Jabbar), cioè a diventare kamikaze e a conquistarsi così un posto in Paradiso.
Un romanzo duro e poetico insieme, uno spaccato di realtà in cui la violenza può lasciare spazio alla speranza.

L'autore:
Antonio Ferrara è nato a Portici ed è scrittore e illustratore. Dopo la maturità aritistica, ha lavorato per alcuni anni in una comunità alloggio per minori, impegnandosi parallelamente sulla promozione alla lettura. Premio Andersen nel 2012, ha pubblicato numerosi di romanzi per ragazzi. Questo è il suo primo libro per Il Battello a Vapore.

Il ragazzo che non uccise Hitler
di Michael Morpurgo

Costo: €16,00

Trama:
1940, Inghilterra. Un treno viene attaccato dai bombardieri tedeschi. Nel buio di una galleria, uno sconosciuto inizia a raccontare una strana storia ai compagni di viaggio: il piccolo Barney e sua mamma. È la storia di un giovane fante inglese, poco più di un ragazzo, il quale, durante la Prima Guerra Mondiale, si trova faccia a faccia con un giovane soldato tedesco, spaventato, ferito e disarmato. Stanco di uccidere, l’inglese decide di risparmiargli la vita. È un gesto misericordioso, che cambierà per sempre la storia del mondo. Quel giovane soldato tedesco, infatti, è Adolf Hitler.

L'autore:
Michael Morpurgo ha scritto più di cento libri e la sua fama, nell'ambito della letteratura per l'infanzia, è ineguagliata. I suoi romanzi sono stati adattati per il grande e il piccolo schermo, oltre che per il teatro, e hanno vinto innumerevoli premi.
Vive nel Devon, in Inghilterra, con la moglie Clare.

L'uomo che lucidava le stelle
di Emanuel Nava

Costo: €9,00

Questo libro rientra nel progetto LIBRI AD ALTA LEGGIBILITA’ che Il Battello a Vapore ha sviluppato pensando alle esigenze di bambini e ragazzi che hanno problemi di dislessia e BES. Non si tratta di testi semplificati nei contenuti, ma di libri per tutti con caratteristiche grafiche e di impaginazione che favoriscono la leggibilità.

Trama:
Così dice il signore con gli occhiali scuri che si presenta ogni giorno al parco con uno spazzolone lunghissimo sostenendo di passare la notte a lucidare le stelle.
I ragazzi che tutti i giorni si ritrovano al laghetto del parco cercano l'argento, le pietre e le ombre degli elefanti bianchi, mentre la signora con il maiale al guinzaglio regala caramelle e la promessa sposa spolvera le perline che adornano il suo abito nuziale. Sono molte le storie che si raccontano i bambini. Anche storie di antenati e di antichi alchimisti e del loro simbolo, il serpente che si morde la coda. È un serpente drago che fa paura solo a chi non sa che anche la follia può far rima con poesia. Lo sa Pietro, il protagonista, lo sa la sua mamma Lorenza, lo sanno tutti i bambini del laghetto. Lo sanno persino le anitre di plastica che sussurrano alle anitre vere i loro segreti e consigliano loro di scappare, perché al laghetto ci sono anche i cacciatori. Ma l'uomo dai tanti nomi prepara ogni sera stracci e spazzolone. Discende da antichi alchimisti e sostiene di passare la notte a lucidare le stelle. E in effetti, a furia di ascoltare storie, i ragazzi che vanno al parco notano che le stelle diventano ogni notte più splendenti…

L'autore:
​Emanuela Nava vive e lavora a Milano. Oltre a questo romanzo ha pubblicato moltissimi altri libri per ragazzi e ha vinto diversi premi, tra cui il Grinzane Cavour Junior.

Fragile come noi, forte come l'amicizia
di Sara Barnard

Costo: €16,00

Trama:
Cadnam e Rosie sono amiche da sempre, quando tra loro compare Suzanne, così bella e spigliata, e Cadnam ne è inevitabilmente gelosa. Ma Suzanne non è esattamente la ragazza perfetta che lei vede: ci sono cicatrici sul suo corpo, ma soprattutto sul suo cuore, segni indelebili di un passato molto recente che hanno reso Suzanne una ragazza molto, forse troppo fragile…

L'autrice:
Sara Barnard vive a Brighton e scrive da quando era troppo piccola perfino per accendere il computer. Ha ereditato l'amore per la lettura dal padre e pensa che i libri tristi facciano bene all'anima e i libri allegri al cuore. Questo è il suo primo libro e un sogno diventato realtà.

Longanesi

Il dono del lupo
di Anne Rice

Costo: €19,90

Dopo aver rinnovato l’universo dei vampiri, a partire dal longseller che l’ha resa celebre in tutto il mondo, Intervista col vampiro, Anne Rice si rimette in gioco con un romanzo incentrato su un’altra figura mitica del mondo dell’horror: il lupo mannaro.
Nel Dono del lupo, la scrittrice americana ricostruisce la mitologia del licantropo, eleggendolo a simbolo del conflitto tra istinto e razionalità, tra luci e ombre presenti in ciascuno di noi. Il ritratto che la Rice fa dell’uomo-lupo è un pretesto che le consente un’esplorazione del confine tra la parte animale e razionale dell’animo umano, un viaggio al limite della sensualità, dei sensi stessi e del loro potere.

Trama:
Reuben Golding, un giovane giornalista alle prime armi, viene chiamato in una villa isolata su un promontorio a picco sul Pacifico dalla misteriosa proprietaria della casa, Marchent. Lo scopo dell’invito è quello di raccontare la storia dell’antica abitazione, e potrebbe uscirne un pezzo interessante per dare finalmente una svolta alla sua carriera. Dopo una notte di passione con la donna, qualcuno dal buio assale il ragazzo. Ricoverato in ospedale, si riprende in maniera sorprendente. Il suo corpo non è mai stato così forte, il suo udito così fine, il suo sguardo così acuto: un nuovo vigore sembra pervaderlo, una forza che si risveglia quando sente l’odore del male. Perché in quella notte Reuben ha ricevuto il dono del lupo. Ora possiede una doppia natura, umana e ferina, e ne è perfettamente consapevole.
Chi lo ha trasformato così? Qual è la sua vera natura? E soprattutto, esistono altri come lui nel mondo?

L'autrice:
Anne Rice, nata a New Orleans nel 1941, si è laureata in Scienze Politiche e Letteratura inglese alla San Francisco State University. Ha ottenuto il successo internazionale con Intervista col vampiro, diventando un’autrice di culto della narrativa horror, grazie a una straordinaria visionarietà che, unita alla capacità di cogliere gli aspetti sensuali delle emozioni, ha generato una nuova mitologia del vampiro, inedita incarnazione dell’intensità del dolore e delle esperienze di una vita perduta per sempre. Tra gli ultimi romanzi pubblicati da Longanesi: Blood (2009), Angel (2011) e Il principe Lestat (2014).

Prima che torni la pioggia
di Elliot Ackerman

Costo: €16,90

Prima che torni la pioggia rappresenta appieno l’impatto che decenni di guerra – a partire dall’occupazione sovietica negli anni ’80 – hanno avuto sulla popolazione afghana. Allo stesso tempo si struttura come una sorta di tragedia antica sui sentimenti di violenza e vendetta che consumano famiglie e tribù, generazione dopo generazione. Scrivendo dal punto di vista afghano, Elliot Ackerman racconta l’odio e la tragedia della guerra con un atto sorprendente di empatia e immaginazione, creando un romanzo lirico e di una potenza tale da essere paragonato da alcuni critici americani a Per chi suona la campana.

Trama:
Aziz e il fratello maggiore Ali vivono in un villaggio afghano, sotto le imponenti montagne dell’Hindukush. Una famiglia povera, ma piena di amore. Un giorno qualunque tutto cambia: il giorno dell’irruzione nel villaggio di un gruppo di uomini armati. Unici scampati al tremendo attacco, i due ragazzini trovano rifugio in un orfanotrofio. Ali decide di assumersi le proprie responsabilità di fratello maggiore e di mandare Aziz a scuola con quei pochi soldi che riesce a guadagnare. Ma gli uomini armati stanno per tornare e per colpire di nuovo. Una bomba talebana esplode nella piazza del mercato e Ali rimane sfigurato. In ospedale Aziz incontra un suo compatriota in uniforme dell’esercito statunitense e scopre l’esistenza della Special Lashkar, una milizia afghana alleata a coloro che aveva sempre considerato nemici. È l’unica via per regalare al fratello una vita degna di essere vissuta. NonAfghan più ragazzo e non ancora uomo, Aziz decide di unirsi alla milizia. Sarà un viaggio dentro un conflitto brutale e assurdo, in cui faticherà a trovare il suo posto.

L'autore:
Elliot Ackerman, classe 1980, è figlio di Peter Ackerman, uomo d’affari newyorkese, e della scrittrice Joanne Leedom-Ackerman. Ha passato otto anni nell’esercito statunitense, sia come soldato semplice sia come ufficiale di operazioni speciali. Croce di bronzo al valore militare, veterano decorato per la seconda battaglia di Falluja, che lo spinse a scrivere: «L’11 novembre 2004 è il giorno in cui ho smesso di credere in Dio». Più recentemente ha servito la Casa Bianca nel Governo Obama. Attualmente vive a Istanbul con la moglie e i due figli; si occupa come giornalista freelance della guerra civile siriana. I suoi saggi e articoli sono apparsi su The New Yorker, The Atlantic, The New Republic e The New York Times Magazine.

Valentina on FacebookValentina on InstagramValentina on Wordpress
Valentina
Lettrice onnivora, educatrice, mamma.
Dei libri amo la capacità di mostrare la complessità del mondo che ci circonda, forse per questo tra i miei generi preferiti rientrano fantascienza, fantapolitica, fiabe tradizionali e saggistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.