Fantasy e Fantascienza, Recensioni

Recensione Falce di Neal Shusterman

Se potessimo scegliere di vivere in un mondo senza morte, senza povertà, senza guerre e senza malattie, non staremmo di certo qui; avremmo già compilato l’autocertificazione e, con il fiatone, staremmo correndo a più non posso verso il Midamerica.Oppure, staremo ancora cercando di capire dove si trovi il Midamerica.Tranquilli, non sono impazzita, ma è proprio… Read More Recensione Falce di Neal Shusterman

Recensioni

Recensione Mindhunter

Mindhunter, serie Netflix nata nel 2017, è in breve tempo diventata un vero e proprio cult per gli appassionati del true crime. Ma in quanti sanno che nasce da un libro? Si tratta infatti dell’autobiografia, personale e professionale, di John Douglas, ex agente speciale dell’FBI. Chi mi conosce sa che sono una grande appassionata di… Read More Recensione Mindhunter

Recensioni

Io sono leggenda: I virus nella letteratura distopica – Blog Tour

Siamo arrivati all’ultima tappa del Blog Tour/Review Party per la nuova edizione di Io sono Leggenda, dopo la recensione troverete un breve approfondimento sui virus nella letteratura, in particolare in quella distopica. Quest’opera viene riproposta dalla Oscar Vault con una traduzione completamente rinnovata ad opera di Giovanna Scocchera. C’è qualcosa di particolarmente fatalistico nel fatto… Read More Io sono leggenda: I virus nella letteratura distopica – Blog Tour

Fantasy e Fantascienza, Parole di Donna, Recensioni

Recensione La Quinta Stagione di Nora Jemisin

Questa recensione de La Quinta Stagione di Nora Jemisin è nata come parte di un evento di promozione per l’uscita del romanzo, ad aprile del 2019. Ve la riproponiamo ora in occasione dell’uscita del sequel, Il portale degli obelischi, del quale troverete la recensione sul blog tra qualche giorno. Quando incontri un romanzo potenzialmente in… Read More Recensione La Quinta Stagione di Nora Jemisin

Fantasy e Fantascienza, Fumetti, Recensioni

Recensione Electric State di Simon Stålenhag

Angoscia. È questa la prima sensazione che ti invade mentre volti le pagine. Un’angoscia sottile, strisciante, che comincia piano e poi diventa via via più imperante, più totalizzante. Il nuovo lavoro di Simon Stålenhag è un viaggio in un mondo ipertecnologizzato e post-apocalittico inquietante quando seducente. E mentre rifletto sulle parole giuste per scrivere questa… Read More Recensione Electric State di Simon Stålenhag