Recensioni

Consigli: Reading Challenge 2016 #1 – #5

1) Un classico antecedente al 1900

Don Chisciotte della Mancia
Miguel De Cervantes Saavedra


Casa Editrice:Newton Compton Editori
Costo:€3,90
Dove acquistarlo:Libraccio;IBS
Don Chisciotte è un libro che ho in lettura in questo momento, è stato pubblicato per la prima volta nel 1605. Non fatevi spaventare dalla mole, è un libro davvero coinvolgente!
Trama:
Il protagonista della vicenda, un uomo sulla cinquantina, forte di corporatura, asciutto di corpo e di viso, è un hidalgo spagnolo di nome Alonso Quijano, morbosamente appassionato di romanzi cavallereschi, alla lettura dei quali si dedica nei momenti di ozio. Le letture lo condizionano a tal punto da trascinarlo in un mondo fantastico, nel quale si convince di essere chiamato a diventare un cavaliere errante. Si mette quindi in viaggio, come gli eroi dei romanzi, per difendere i deboli e riparare i torti.

2) Un libro pubblicato in Self-Pubblishig

Haibane – Ali di cenere
Francesca Angelinelli


Casa Editrice:
Costo:€2,99
Dove acquistarlo:Youcanprint
Questo libro è uno tra i più apprezzati di Ielenia, se volete saperne qualcosa in più vi rimando alla sua recensione.
Trama:
Sainan, signora di Haibane, deve difendere i suoi possedimenti dalle mire dell’arrogante Shigemori Furi, signore del feudo confinante. Per farlo è disposta anche a vendere l’armatura di suo padre e a implorare l’Imperatore. Tuttavia, quando Shigemori la fa rapire e portare nel proprio castello, sembra che non ci sia altra alternativa che gettarsi sulla propria spada per difendere l’onore. Eppure, tra quelle mura ostili, troverà l’aiuto inaspettato di Itachi Furi, figlio adottivo di Shigemori. Cosa nasconde la memoria compromessa del giovane guerriero? Itachi, infatti, non ha i modi odiosi del padre e sarà disposto a rinunciare a ogni cosa pur di salvarla. Tra amore e avventura, un altro avvincente viaggio nel magico impero dello Si-hai-pai, avvolti da demoni furiosi, misteriose sacerdotesse e oscure maledizioni.

3) Un libro consigliato da uno sconosciuto

Un Ragazzo
Nick Hornby


Casa Editrice:Guanda
Costo:€15,00 (€5,00 versione TEA)
Dove acquistarlo:IBS, Libraccio
In questo caso consigliarvi è semplice, se non mi conoscete, se magari questa è la prima volta che capitate sul blog, questo libro potete tranquillamente inserirlo in questa categoria! Se volete saperne qualcosa in più vi rimando alla recensione.
Trama:
Will Freeman è un londinese trentaseienne, ma con molte caratteristiche e interessi da ragazzo, che vive di una rendita lasciatagli dal padre. Frequenta riunioni di genitori single, allo scopo di conoscere giovani mamme sole e piacenti. Ma gli capita di incontrare un ragazzino, Marcus, i cui genitori si sono da poco separati. Coinvolto nelle situazioni e nei problemi di un adolescente difficile, a poco a poco si trova a vestire i panni di padre.

4) Un high fantasy

Il canto di Acchiappacoda
Tad Williams


Casa Editrice: Mondadori
Costo: Vario
Dove acquistarlo:Usato
Questa è stata una scelta difficile, non leggo tantissimo di questo genere, sicuramente Ielenia potrebbe darvi consigli decisamente più vari! Mi verrebbe sicuramente da consigliarvi Il Signore degli Anelli, ma dubito che esista qualcuno di voi a cui ancora non è stato consigliato!
Trama:
Fritti Acchiappacoda è un giovane gatto dal pelo rosso che vive nella comunità di gatti del “muro degli incontri”, in un mondo in cui tutti gli animali hanno un loro linguaggio, una loro cultura e una loro mitologia. La stabilità del popolo dei gatti si rompe quando iniziano a verificarsi delle singolari scomparse, tra le quali quella di Zampafelpata, amica e compagna di Fritti che decide coraggiosamente di intraprendere un viaggio alla ricerca della sua amata. Accompagnato dal suo piccolo “Cu’nre” (amico) Balzolesto, Fritti farà nuovi incontri e nuove scoperte fino a scoprire ciò che c’è dietro le misteriose sparizioni.

5) Un libro di un autore europeo

L’eleganza del Riccio
Muriel Barbery


Casa Editrice: E/O
Costo:€ 9,90
Dove acquistarlo:IBS, Libraccio

Libro che in effetti può risultare un po’ pesante in quanto la scrittura è molto ricercata, al contempo però è proprio la scrittura a dare a questa storia un’eleganza ed un valore fuori dal comune. È un tra i miei libri preferiti, quindi una lettura sicuramente stra consigliata!
Trama:
Siamo a Parigi in un elegante palazzo abitato da famiglie dell’alta borghesia. Dalla sua guardiola assiste allo scorrere di questa vita di lussuosa vacuità la portinaia Renée, che appare in tutto e per tutto conforme all’idea stessa della portinaia: grassa, sciatta, scorbutica e teledipendente. Invece, all’insaputa di tutti, Renée è una coltissima autodidatta, che adora l’arte, la filosofia, la musica, la cultura giapponese. Poi c’è Paloma, la figlia di un ministro ottuso; dodicenne geniale, brillante e fin troppo lucida che, stanca di vivere, ha deciso di farla finita (il 16 giugno, giorno del suo tredicesimo compleanno, per l’esattezza). Fino ad allora continuerà a fingere di essere una ragazzina mediocre e imbevuta di sottocultura adolescenziale come tutte le altre. Due personaggi in incognito, quindi, diversi eppure accomunati dallo sguardo ironicamente disincantato, che ignari l’uno dell’impostura dell’altro si incontreranno grazie all’arrivo di monsieur Ozu, un ricco giapponese, il solo che saprà smascherare Renée e il suo antico, doloroso segreto.

Avete anche voi qualche consiglio per queste categorie? Lasciate i suggerimenti nei commenti, così magari anche io posso prendere qualche spunto ^_^

Valentina on FacebookValentina on InstagramValentina on Wordpress
Valentina
Lettrice onnivora, educatrice, mamma.
Dei libri amo la capacità di mostrare la complessità del mondo che ci circonda, forse per questo tra i miei generi preferiti rientrano fantascienza, fantapolitica, fiabe tradizionali e saggistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.