Recensioni

Ebook e gli imbrogli all'italiana

Era un po' di tempo che non andavo sul sito di Altroconsumo, così questa mattina ho deciso di fare un giro e vedere se c'era qualche articolo interessante. Leggendo e scorrendo arrivo ad un articolo del 12 gennaio che si intitola così “eBook: cala l’Iva ma non i prezzi. Chiediamo l'intervento dell'Antitrust”. L'articolo comincia così:

“Dal 1° gennaio l’iva sugli ebook è finalmente uguale a quella dei libri di carta. Ma dopo anni di battaglia, ora che le tasse sui libri elettronici sono scese dal 22% al 4%, gli Editori non abbassano i prezzi e si intascano tutti i benefici della riduzione. Una scorrettezza che potrebbe costare all’Italia anche una sanzione dall’Europa.”

In effetti mi ero accorta che nonostante l'Iva al 4% i prezzi non mi sembravano molto bassi, ci sono ancora casi in cui l'ebook costa più del cartaceo! Però non avendo ancora fatto acquisti digitali non ci avevo dato peso. Ora però l'Italia rischia, sempre per colpa di pochi, l'ennesima multa dall'UE. Non so, magari pensavano che nessuno si accorgesse di questa mancata diminuzione dei prezzi, dopotutto dovrebbero costare “solo” il 18% in meno, ovviamente sull'iva imponibile, non sul prezzo totale, ma sarebbe già un bel risparmio!

Ora, io mi sento decisamente presa in giro, sono stata la prima a volere l'Iva al 4% e questo è il risultato? Ma è mai possibile che in Italia tutte le cose vengano fatte per lucrarci?
E adesso come pensano di rispondere le case editrici che sino a qualche settimana fa erano in prima linea con la campagna #unlibroèunlibro? Perché in tutto questo noi lettori abbiamo oltre il danno, continuare a pagare l'ebook come se l'Iva fosse ancora al 22%, anche la beffa, la multa dell'UE.

Rabbia e disgusto per l'ennesima presa in giro, se pensavano che tutto passasse sotto silenzio si sbagliavano di grosso. Vi lascio l'articolo completo QUI se volete leggerlo e condividerlo anche voi.

E cito anche Digital Day che per primi hanno portato alla luce la notizia.

Valentina on FacebookValentina on InstagramValentina on Wordpress
Valentina
Lettrice onnivora, educatrice, mamma.
Dei libri amo la capacità di mostrare la complessità del mondo che ci circonda, forse per questo tra i miei generi preferiti rientrano fantascienza, fantapolitica, fiabe tradizionali e saggistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.