Recensioni

I preferiti del mese di Ottobre 2016


Buon giorno Chiacchieroni!
Nuovo appuntamento mensile creato in collaborazione con le simpaticissime Clarissa, di Questione di Libri e Deborah di Scheggia tra le Pagine.

In cosa consiste questa nuova rubrica?
Ogni mese vi proporremo delle categorie e ognuna di noi vi parlerà dei suoi preferiti di ciascuna di queste; le categorie sono state scelte in comune, e spaziano abbastanza sulle nostre passioni e sui nostri interessi, anche lontani dal mondo dei libri. Ovviamente se vi fa piacere partecipare con noi siete i benvenuti, potete commentare qui sotto o riproporre la rubrica mensile sul vostro blog, in questo secondo caso ricordatevi di lasciarmi il vostro link qui sotto così passerò a trovarvi 😉

Ma bando alle ciance, e iniziamo!

Libro del mese

Nessun dubbio questo mese per il libro preferito: aspettavo con trepidazione questo nuovo lavoro di Cristina Caboni e dopo averlo letto non posso che confermare il mio amore per questa autrice e le sue opere. Il giardino dei fiori segreti è la storia di due gemelle separate alla nascita che hanno ereditato dalla famiglia del padre non solo una forte propensione e passione per il giardinaggio, ma soprattutto un ruolo che ancora non capiscono fino in fondo ma che si tramanda di generazione in generazione, garantendo la sopravvivenza stessa della famiglia e della sua meravigliosa tenuta. È un romanzo intenso e coinvolgente come solo quelli di Cristina sanno essere, una lettura capace di scaldarti il cuore e farti emozionare in ogni sua pagina.

Canzone del mese

Questo mese sono entrata in fissa con Rhapsody in Blue di Gershwin, una musica che ormai mi è entrata in testa e che ascolto quasi ad ogni ora del giorno (e a volte della notte, poveri vicini). La realtà è che la trovo perfetta per scandire le parti importanti della mia giornata: stimola la mia scrittura, mi mette il buonumore e rende le azioni quotidiane più semplici molto più intriganti. D'altronde, non c'è effetto migliore per la musica che migliorare la vita di chi l'ascolta, no?

Acquisto del mese

E qui inizia l'area monotematica di questo articolo: questo mese c'è stato il Lucca Comics and Games, l'evento più atteso da parte mia forse dell'anno intero; ovvio quindi che la sezione acquisto del mese ricada in questa manifestazione, dove praticamente ad ogni angolo posso acquistare nerdate incredibili che adoro. Scegliere un solo acquisto sarebbe impossibile quindi vi lascio qui sopra il video haul che ho girato post Comics se siete un po' curiosi di sapere cos'è tornato a casa con me. Se invece non voleste vedere il video (cattivi, cattivi), direi che a scegliere un solo acquisto, forse vincerebbe la maglietta che indosso e che vedete anche nell'anteprima del video, che non è propriamente un acquisto ma che è carinissima e davvero comoda, nonché un ottimo ricordo di questa fiera stupenda.

Ricordo del mese

Davvero c'è bisogno di dirlo? Ovviamente sempre il Lucca Comics, non so neanche se riesco a rendere a parole quanto adoro questa fiera. È un'immersione totale in tutte le mie passioni, un fine settimana nel quale la realtà sbiadisce per lasciare spazio ai colori, ai suoni, al casino di migliaia di persone che amano tutte le stesse cose e che sono lì per condividere quello che adorano con tanti altri come loro. È un micro mondo distante da quello quotidiano, in cui puoi staccare totalmente la testa da ogni preoccupazione per vivere al cento per cento delle tue possibilità, per ridere come non faresti gli altri giorni, essere te stesso senza temere giudizi, e condividere così non solo ciò che ami ma anche una piccola parte di te. Proprio per la sua intensità, tornare alla vita normale dopo questa fiera è non dico un trauma ma quasi, una piccola scosta di assestamento che ti lascia per qualche giorno con un misto di malinconia e aspettativa per l'anno successivo.

App del mese

[Anche l'app del mese è collegata al Lucca Comics anche se in modo molto meno romantico; non avendo una macchina qui e non essendo per giunta nata qui in Toscana, la strada tra Pisa e Lucca mi è pressoché sconosciuta, come lo era in buona parte anche per il guidatore. Quindi è venuto in nostro soccorso proprio Google Maps e devo ammettere di essermi divertita a fare da navigatore in diverse condizioni di luce e di traffico, una cosa che inizialmente ritenevo stressante ma che in realtà poi mi sono divertita molto a fare.
Diciamo che se l'università dovesse fallire avrei sempre una possibilità come navigatore, dite che lo trovo qualcuno che mi assume? 😉

Film/Serie tv del mese

Film preferito del mese, anche in questo caso senza ombra di dubbio, è Doctor Strange, l'ultimo film Marvel uscito, con protagonista l'incredibile Benedict Cumberbatch. Nuovo personaggio introdotto nel Marvel Cinematic Universe, il dottor Stephen Strange è un chirurgo che dopo un tragico incidente che gli costa l'uso completo delle mani, decide di recarsi a Kathmandu da un misterioso “guru” capace di curare un danno che pare irrimediabile. Si troverà invece coinvolto in incredibili battaglie magiche e nella lotta con un essere immenso che pare voler distruggere la terra. Un film spettacolare sia dal punto di vista recitativo – Cumberbatch dimostra ancora una volta di poter interpretare pressoché qualunque personaggio – sia soprattutto dal lato scenografico, grazie ad effetti speciali e scelte registiche degni di Inception.
Super consigliato anche a chi non conosce il personaggio fumettistico (io ad esempio non avevo mai letto nulla di Strange), visto che il film riparte proprio dalle sue origini.

Copertina del mese

Ed eccoci all'ultima categoria, ovvero cover del mese. Qui sopra potete vedere le scelte di tutte noi, nell'ordine Beate Noi di Amy Bloom scelta da Deborah, 22/11/'63 di Stephen King scelta da Clarissa e la mia scelta, Il Ritmatista di Brandon Sanderson.
Voi quale preferite?

Fatemi sapere qui sotto nei commenti e come sempre passate a trovare le altre blogger per scoprire quali sono stati i loro preferiti e scrivetemi qui sotto i vostri, sono molto curiosa di scoprirli!

I preferiti di Clarissa: Questione di Libri
I preferiti di Deborah: Scheggia tra le Pagine

Denise on FacebookDenise on InstagramDenise on Linkedin
Denise
Femminista, appassionata di lettura e scrittura, è cresciuta con un libro in mano e la testa immersa nelle storie. Studia Informatica Umanistica presso l’Università di Pisa e lavora come segretaria alla Casa della Donna. Nel tempo libero, impara a creare nuove storie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.