Recensioni

Recommendation Monday-Consiglia un libro che si legge in un weekend

Recommendation Monday:Consiglia un libro che si legge in un weekend

Cari Chiacchieroni, da oggi mi piacerebbe proporvi questa rubrica settimanale che ho scoperto sul blog di Una Fragola al Giorno.

Come funziona?
Ogni lunedì vi proporrò il titolo di un libro che rientri in una delle categorie prescelte dalla rubrica. Se poi volete lasciarmi i vostri commenti qui sotto con le vostre proposte sarò felicissima di leggerle 🙂

La Categoria di questo primo lunedì è: Consiglia un libro che si legge in un weekend

Ero abbastanza indecisa su quale titolo consigliarvi perché ce ne sono un'infinità che potrebbero ricadere su questa categoria, ma visto che da pochissimo sono andata ad un incontro con questo autore, (di cui trovate una piccola sintesi qui) colgo l'occasione per parlarvene;


Il mio consiglio della settimana è quindi Il Metodo del Coccodrillo di Maurizio de Giovanni, un noir ambientato a Napoli veramente coinvolgente; una volta iniziato è molto difficile staccarsene e non c'è momento migliore del weekend per dedicarsi completamente a questa lettura. Certo, il fatto che non sia grandissimo e che sia molto fluido rischia di farci arrivare a fine libro troppo presto, ma per fortuna essendo il primo volume (autoconclusivo però) di una saga ci garantisce un ottimo impego del nostro fine settimana 😉

Trama:

Napoli, così, non l'avevamo vista mai. Una città borghese, inospitale e caotica, cupa e distratta, dove ognuno sembra preso dai propri affari e pronto a defilarsi. È esattamente questo che permette a un killer freddo e metodico di agire indisturbato, di mischiarsi alla folla come fosse invisibile. “Il Coccodrillo” lo chiamano i giornali: perché, come il coccodrillo quando divora i propri figli, piange. E del resto, come il coccodrillo, è una perfetta macchina di morte: si apposta, osserva, aspetta. E quando la preda è a tiro, colpisce. Tre giovani, di età e provenienza sociale diverse, vengono trovati morti in tre differenti quartieri, freddati dal colpo di un'unica pistola. L'ispettore Giuseppe Lojacono è l'unico che non si ferma alle apparenze, sorretto dal suo fiuto e dalla sua stessa storia triste. È appena stato trasferito a Napoli dalla Sicilia. Un collaboratore di giustizia lo ha accusato di passare informazioni alla mafia e lui, stimato segugio della squadra mobile di Agrigento, ha perso tutto, a cominciare dall'affetto della moglie e della figlia. È il giovane sostituto procuratore incaricato delle indagini, la bella e scontrosa Laura Piras, a decidere di dargli un'occasione, colpita dal suo spirito di osservazione. E così Lojacono, a dispetto di gerarchie e punizioni, l'aiuterà a trovare il collegamento, apparentemente inesistente, tra i delitti. A scorgere il filo rosso che conduce a un dolore bruciante, a una colpa non redimibile, a un amore assoluto e struggente.

E voi conoscete questo autore, avete mai letto qualche suo libro?
E quale titolo consigliereste per questo primo Recommendation Monday? Fatemi sapere qui sotto nei commenti e non dimenticatevi di visitare il blog di Una Fragola al Giorno per vedere il suo consiglio! 😉

Denise on FacebookDenise on InstagramDenise on Linkedin
Denise
Femminista, appassionata di lettura e scrittura, è cresciuta con un libro in mano e la testa immersa nelle storie. Studia Informatica Umanistica presso l’Università di Pisa e lavora come segretaria alla Casa della Donna. Nel tempo libero, impara a creare nuove storie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.