Recensioni

Recommendation Monday: Rewind – Consiglia un libro letto “un estate fa &quot


Recommendation Monday
Rewind: Consiglia un libro letto “un'estate fa” (già 2013)

Cari Chiacchieroni, vi propongo questa rubrica settimanale che ho scoperto sul blog di Una Fragola al Giorno.

Come funziona?
Ogni lunedì vi proporrò il titolo di un libro che rientri in una delle categorie prescelte dalla rubrica. Se poi volete lasciarmi i vostri commenti qui sotto con le vostre proposte sarò felicissima di leggerle 🙂

La Categoria di questo lunedì è: Rewind: Consiglia un libro letto “un'estate fa” (già 2013)

La maggior parte dei titoli che ho letto l'estate scorsa sono o molto noti o già recensiti/consigliati qui sul sito quindi mi sono soffermata su uno dei meno conosciuti del quale non vi ho ancora parlato.
Il giardino delle spezie segrete è un romanzo molto carino che mi ha colpita per il tema che tratta sotto il velo di storia d'amore; è una storia di indipendenza femminile, di autoproclamazione e di forza che ho apprezzato moltissimo.
Ho provato una grande affinità con la protagonista, così schietta ed intelligente da permettere al lettore di rispecchiarsi in lei e di approvare le sue scelte. E anche l'ambientazione ha fatto la sua parte, permettendomi di vivere la Londra del 1665 con vividezza e coinvolgimento.
Se ancora non conoscete questo romanzo vi consiglio di provarlo, rivela parecchi elementi inaspettati 😉

Trama:

È il 1665 e nonostante Londra sia sconvolta dall’epidemia di peste, Susannah cresce serena dietro il bancone della farmacia del padre. Circondata da erbe e spezie, la ragazza si dedica all’antica arte di curare con le piante, cercando di inventare sempre nuove pozioni e misture. Cornelius, suo padre, oltre ad averle insegnato tutti i segreti delle piante medicinali, le ha trasmesso il piacere per le buone letture e la passione per la conoscenza.
Il rapporto tra padre e figlia, per anni armonioso e intenso nonostante l’assenza della madre morta dando alla luce il fratellino di Susannah, finisce il giorno in cui Cornelius decide di risposarsi con la giovane e capricciosa Arabella. Susannah è disperata perché d’un tratto deve dividere le attenzioni e l’affetto del padre con la matrigna che per di
più è prepotente e presuntuosa, come i suoi tre figli.
L’arrivo in città dell’affascinante Henry Savage, un ricco mercante, sembra essere l’occasione per Susannah di emanciparsi da questa situazione e, dopo alcune titubanze, accetta la sua proposta di matrimonio. Ma Henry si rivela un uomo complesso e sfuggente, tormentato da un oscuro passato, i cui segreti a poco a poco iniziano ad affiorare. In una Londra in cui la peste continua a mietere vittime, riuscirà Susannah a curare il proprio cuore e mettere in pratica la conoscenza delle erbe per salvare la sua gente da una terribile calamità?

E voi? Quale libro consigliereste letto un'estate fa?
Fatemi sapere qui sotto nei commenti, assecondate la mia curiosità 😀

Denise on FacebookDenise on InstagramDenise on LinkedinDenise on Wordpress
Denise
Denise, aka Ielenia, la componente fantasy di Chiacchiere Letterarie.
Classe 1993, studentessa di chimica, amante dei giochi di ruolo, delle storie immersive e coinvolgenti e di tutto ciò che concerne la scrittura, dalla creazione di nuovi mondi fantastici all'affascinante universo della calligrafia e dell’hand-lettering.
Appassionata di arte in ogni sua forma e lettrice pressoché onnivora, affido i miei sogni alle pagine virtuali di Wattpad, oltre che ovviamente al sicuro rifugio offerto da questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *