Recensioni

Teaser Tuesday #3



In cosa consiste il "Teaser Tuesday"? Bisogna aprire una pagina a caso del libro che si sta leggendo e trascrivere un breve brano. Un modo molto interessante per conoscere nuovi titoli e come sono scritti. Se anche voi partecipate a questa rubrica sul vostro blog lasciatemi il link nei commenti, mi piacerebbe molto conoscere le vostre letture del momento!

Il brano è tratto dal libro
Il ragazzo dei mondi infiniti di Neil Gaiman e Micheal Reaves

"Se provate ad immaginare l'Arco (quello che chiamavamo Altriverso) appunto come un arco, spesso al centro e più sottile ai lati, allora questa particolare Terra era quantomai vicina al centro della curva dell'Arco, nella zona più larga. I mondi nelle parti più vicine alle estremità erano o decisamente magici oppure decisamente tecnologici, mentre le due cose si sovrapponevano e la demarcazione si faceva confusa a mano a mano che ci si avvicinava al centro."

Qualche cenno sul libro:

Alcuni pensano che Joey sia strano. Altri che viva in un mondo parallelo. E non hanno torto. Un giorno infatti Joey finisce in una realtà in cui uomini che fanno surf su dischi volanti lo inseguono, e un misterioso eroe lo salva conducendolo in un'altra dimensione. Sarà lui a rivelargli questa nuova, invisibile verità: ogni volta che si profila un bivio, l'universo si scinde in una serie infinita di mondi possibili, che solo i Camminatori come Joey possono attraversare. Mondi in cui si possono avere le ali, la pelliccia di un lupo, lamine metalliche al posto della pelle o semplicemente essere la propria versione maschile o femminile. Ma agli estremi opposti di questo insieme di mondi imperano due universi in guerra tra loro: ESA, pervaso di magia, e il mondo binario, governato dalla tecnologia.

Casa editrice: Mondadori
Costo: € 9,50
Dove acquistarlo:IBS

Valentina on FacebookValentina on InstagramValentina on Wordpress
Valentina
Lettrice onnivora, educatrice, mamma.
Dei libri amo la capacità di mostrare la complessità del mondo che ci circonda, forse per questo tra i miei generi preferiti rientrano fantascienza, fantapolitica, fiabe tradizionali e saggistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.