Terra di Siena: Seconda call per racconti di Chiacchiere d’Inchiostro

Acquamarina: seconda call per racconti di Chiacchiere d'Inchiostro

Quando abbiamo dato il via al progetto Chiacchiere d’Inchiostro, appena tre mesi fa, non avevamo idea che avrebbe riscosso tanto successo. La prima call è stata un turbinio di emozioni: abbiamo ricevuto moltissimi racconti e i quattro selezionati sono andati online sul blog e hanno ricevuto il vostro affetto e il vostro apprezzamento. È per questo che abbiamo deciso di aprire oggi stesso la seconda call per racconti di Chiacchiere d’Inchiostro, che abbiamo scelto di battezzare Terra di Siena in onore dei colori tipici della stagione estiva.

Il nostro desiderio è quello di dare spazio e visibilità alle vostre voci, quindi se siete scrittrici e scrittori e avete un racconto nel cassetto non esitate a partecipare. Di seguito trovate il regolamento completo per prendere parte alla call, mentre a questo link trovate i racconti scelti nella precedente call, nel caso ve li foste persi.

Noi vi aspettiamo!

Come partecipare

Cerchiamo racconti di ogni genere capaci di emozionare, affascinare e far sognare chi li legge. Il nostro desiderio è di restare incollate alle pagine fino all’ultima riga, e che avvenga lo stesso con i nostri lettori. La call Terra di Siena non ha un tema prefissato, quindi sentitevi liberi di sbizzarrirvi e di far viaggiare la vostra fantasia.

Potete inviare un massimo di due racconti a testa, corredati di titolo e breve biografia dell’autore. Per esigenze di spazio sul blog, i testi non potranno superare le 5000 parole.

Per partecipare è sufficiente scrivere all’indirizzo racconti@chiacchiereletterarie.it, allegando i racconti in formato doc o docx, oppure lasciando nell’email il link al file su Google Docs.

Data di chiusura seconda call per racconti | Chiacchiere d’Inchiostro

I racconti possono essere inviati fino alla mezzanotte del 31 luglio.

Noi ci prenderemo agosto per leggere le vostre opere e comunicheremo quelle scelte entro la fine del mese. Gli autori selezionati verranno contattati via mail (quindi ricordatevi di controllare la casella!) e avranno una settimana di tempo per confermare la loro partecipazione; altrimenti, sceglieremo altri racconti e contatteremo i loro autori.

Selezioneremo un numero di racconti variabile, tra i 3 e i 10, in base al numero di partecipanti.

I racconti scelti verranno pubblicati qui sul sito, nella pagina dedicata a Chiacchiere d’Inchiostro, nelle prime settimane di settembre.

Diritti e autorialità dei racconti di Chiacchiere d’Inchiostro

Partecipare a Chiacchiere d’Inchiostro non lede i vostri diritti sui racconti. Voi rimanete infatti i soli e unici proprietari delle vostre opere. Noi, nel frattempo, ci impegniamo a non trarre vantaggi economici dalle vostre opere a vostro discapito.

Inviando i vostri racconti, accettate anche di essere eventualmente inseriti all’interno della nostra rivista Chiacchiere d’Inchiostro (il cui primo numero verrà rilasciato a settembre in pdf e in via del tutto gratuita). In caso di selezione per la rivista, verrà specificato nell’email di confermata selezione.