Gialli, Thriller e Horror

Quattro chiacchiere – Halloween 2020

In queste quattro chiacchiere per Halloween vi parlerò di qualche libro e autore di uno dei miei generi letterari preferiti. L’horror non è stato molto presente quest’anno sul sito, ma dopotutto non sono stata troppo presente neanche io, se non in questa seconda parte dell’anno. Quindi questa mi sembra un’ottima occasione per riportare un po’ terrore da queste parti.

Prima di cominciare, vi ricordo che se siete interessati alle origini di Halloween feci un video e un articolo al riguardo qualche tempo fa, vi lascio di seguito i link:

Se poi siete amanti di Halloween quanto me, questa lista su Amazon potrebbe darvi qualche spunto per prepararvi al meglio!

Letture horror di quest’anno

Quest’anno l’horror non l’ha fatta da padrone tra le mie letture, solo nell’ultimo periodo ho recuperato qualcosina delle ultime uscite. Sul sito in vi ho parlato di Guida al trattamento di vampiri per casalinghe, che però non sono sicura di volervi consigliare per questo periodo. È un libro interessante, ma in cui l’autore non è riuscito a districarsi bene tra romanzo e critica sociale. Se lo avete letto fatemi sapere cosa ne pensate, sento di aver bisogno di un confronto su questa lettura.

Proprio in questo momento invece ho in lettura la saga di Kerri Maniscalco, una saga YA gotico vittoriana che mi sta piacendo parecchio. Anche in questo caso per saperne di più vi consiglio la recensione che ho fatto del primo volume Sulle tracce di Jack lo Squartatore e del secondo Alla ricerca del Principe Dracula. Non ho ancora finito la saga, ma per il momento mi sembra uno di quei rari casi in cui i volumi successivi sono migliori del primo!

Letture future

Se tutto va come previsto prima di Halloween dovrei riuscire a recuperare almeno un altro libro di John Ajvide Linqvist. Ho in libreria Muri di carta, una raccolta di racconti, che mi aspetta da un po’ e non c’è periodo migliore per recuperare questo autore.
Se siete amanti del genere horror non potete non conoscerlo, in Italia è diventato famoso con Lasciami entrare, un libro sui vampiri con ambientazione moderna. Io con questa prima lettura mi sono innamorata di questo autore e ormai sono anni che cerco di recuperare tutti i suoi libri. Purtroppo molti sono fuori stampa, ma non mi lascerò abbattere.

i miti di chtulhu cover

Altro recuperone che attende da un po’ è quello del Ciclo di Chtulhu di Lovecraft. Davvero devo presentarvi quest’opera?
Negli anni ho recuperato i racconti di Lovecraft in maniera molto randomica, questa volta vorrei riuscire a leggere tutti i racconti che fanno parte di questo mito in maniera più organica. Certo, posso ammettere candidamente e senza sentirmi in colpa che uno dei motivi per i quali mi è venuta la voglia di rileggerli è anche la magnifica edizione Draghi della Mondadori.
Diciamocelo, anche l’occhio vuole la sua parte!

Libri da recuperare per gli amanti del genere

Ci sarebbero davvero tanti titoli che avrei voglia di consigliarvi per queste quattro chiacchiere a tema halloween, ma mi concentrerò su due (tre) titoli in particolare, che forse avrete anche già sentito nominare, ma che non sono mai consigliati abbastanza.

Il primo è Trilogia della città di K. un libro diverso da qualunque altra storia io abbia mai letto. Una storia che ti cattura nelle sue spire portandoti sempre più nel profondo della follia. Solo una volta raggiunta l’ultima pagina, con i brividi che ancora corrono sulla pelle, potrai iniziare a collegare tutti i pezzi.
Un romanzo straordinario, scritto con una prosa fredda e diretta perfetta per enfatizzare gli eventi narrati. Tra l’altro sono anni che mi ripeto che devo recuperare altro della Kristof ma finisco ogni volta per rimandare. Che questa sia la volta buona?

Non può poi mancare Shirley Jackson, in particolare con L’incubo di Hill House (o La casa degli invasati, a seconda dell’edizione). Quando si parla di opere gotic/horror sono sempre i nomi maschili a farla da padrone, eppure le penne femminili sono altrettanto affilate. Nell’ultimo periodo di questa scrittrice è tornato in voga Abbiamo sempre vissuto nel castello. Io per non sbagliare vi consiglio entrambe le letture, poi fatemi sapere cosa ne pensate!

Siamo arrivati alla fine di queste quattro chiacchiere a tema per Halloween, voi avete qualche altro titolo o autore da consigliarmi? Vi aspetto nei commenti.

separatore

Se volete sostenere Chiacchiere Letterarie e la rivista Chiacchiere d’Inchiostro, oltre che aiutarci a portare sempre nuove recensioni e ampliare le nostre attività, fate un salto su Ko-fi!

Valentina on FacebookValentina on InstagramValentina on Wordpress
Valentina
Ciò che amo fare è scoprire nei libri temi e argomenti di riflessione che possano aiutare a comprendere meglio la complessità del mondo che ci circonda. La mia curiosità si rivolge all'essere umano nella sua interezza e vedo i libri come uno dei mezzi attraverso i quali approfondire l’argomento umanità.
Per questo amo parlare di fiabe, che riportano alle origini di un popolo, e allo stesso tempo di attualità, esplorando il rapporto dell'uomo con il libro ai giorno nostri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *